Scrivere per vincere la paura

La Paura e la Speranza sono i due sentimenti principali scaturiti dalla malattia

La paura, causata dalla perdita della salute, scalfisce le certezze e rende cupo il domani.    

La Speranza al contrario è fiducia nel futuro e alimenta con la sua spinta benefica l'amore  per se stessi e per gli altri.  

Durante il percorso della malattia oncologica, le due spinte si succedono  in un continuo e snervante alternarsi contendendosi il primato. Quando prevale la paura, la vita perde ogni colore, come se qualcuno all'improvviso spegnesse la luce attorno a noi.

Se riemerge la Speranza, invece, l'amore riprende vita e con esso ricominciamo a sorridere

Scrivere serve a diluire i sentimenti positivi nelle vicende quotidiane per sopportare meglio le cure pesanti e le continue visite mediche.

Durante la Scrittura creativa la paura può essere elaborata e trasformata in una risorsa, smettendo di essere la nemica delle nostre giornate. 

Da tre anni il laboratorio di scrittura è una bella realtà dell' Associazione Diversamente Sani, tanto che ha conquistato l'interesse e il riconoscimento dell'ASL Toscana Nord-Ovest come pratica adiuvante del percorso terapeutico. 

Potete sperimentarne i benefici anche voi unendovi al progetto di vincere la paura e far riemergere la speranza! 

Vi aspettiamo venerdì 8 novembre dalle 17:00 alle 18:30 con il primo incontro,nella saletta del quarto piano messa a disposizione dalla Direzione Sanitaria dell'Ospedale.

Ecco il calendario degli incontri:

Novembre: Venerdì 8 – Venerdì 22 

Dicembre: Venerdì 13 

Gennaio: Venerdì 10- Venerdì 24 

Febbraio: Venerdì 7- Venerdì  21 

Marzo: Venerdì 13- Venerdì 27 

Gli incontri saranno animati da Maura Puccini e dalla Psicologa Martina Mastrapasqua.