DED463E4-7A65-43EC-ADDB-C31E872373A4

Tip Tap One per Diversamente Sani

324c30d1-1918-4230-8412-83f9368e735bDomenica 8 Aprile 2018 dalle ore 15:00 presso il Circolino di Carpani avrà luogo il Quarto Trofeo Tip Tap One Isola d'Elba.

una gara dimostrativa di danza organizzata dai Maestri Franco Ascione e Antonella Colli e a cui è stata chiesta la partecipazione della nostra Associazione.

Siamo quindi lieti di invitarvi a questo pomeriggio di ballo in allegria per passare insieme delle piacevoli ore di festa.

Vi Aspettiamo numerosi!!!

 

 

 

DED463E4-7A65-43EC-ADDB-C31E872373A4

Ho accettato!

laboratorio di scritturaHo accettato l’invito a partecipare al laboratorio di scrittura istintivamente, non sapendo che cosa avrei trovato. Non ho pensato a niente, mi sono messa il cappotto e la sciarpa e mi sono diretta all’ospedale.

Ho trovato una piccola oasi di libertà in cui l’empatia è l’elemento cardine che arricchisce e sostiene il forte legame tra le persone.

L’esperienza di questo pomeriggio diverso dalla monotonia ha stimolato alcune riflessioni, principalmente sul significato dell’aggregazione e della condivisione.

Nonostante non conoscessi quasi nessuno non c’è stato un momento di imbarazzo o di disagio nell’esposizione di ciò che avevo scritto svolgendo gli esercizi sotto la guida della soave voce di Maura.

Vorrei ringraziare tutti i partecipanti per il loro profondo senso di accoglienza.

Alice Cambi

DED463E4-7A65-43EC-ADDB-C31E872373A4

Diversamente Sani con Te

cropped-connect-20333_1920Il cancro non è solo una malattia che colpisce il corpo ma un fenomeno che si ripercuote su tutti gli aspetti della vita delle persone.

Tra le prime cose da fare, dopo la diagnosi, c'è la valutazione delle richieste necessarie per poter vedere garantiti i nostri diritti. Come, per esempio, il riconoscimento della legge 104 del 1992 che prevede la possibilità di essere assistiti dai familiari senza gravare sul loro lavoro poichè si ha diritto di tre giorni al mese retribuiti al 100%.

Per questi tipi di domande è necessario richiedere un certificato telematico al proprio medico curante e questo certificato ha un costo imposto di €50+iva.

Diversamente Sani ONLUS sostiene per i propri soci ordinari tale spesa in modo che chiunque possa procedere con le pratiche necessarie in tempi brevi, senza doversi fare carico della spesa dei certificati.

Inoltre, per le visite di accertamento fatte a Livorno, ricordiamo che l'associazione si occupa delle spese di viaggio qualora serva auto medica ma anche nel caso si disponga di mezzi propri.

Per informazioni al riguardo potete contattarci al nostro numero +39 389 76 68 023 perchè insieme si vince!

DED463E4-7A65-43EC-ADDB-C31E872373A4

I Nostri Ringraziamenti Speciali

grazie-di-cuoreLa nostra Associazione vuole dedicare questo post alla cosa più importante: ringraziare i nostri sostenitori che ogni giorno con una donazione ci aiutano a crescere e ci permettono di aiutare tutti coloro che si trovano ad affrontare un periodo buio nella propria vita, come il cancro.

Ringraziamo di cuore la Sig.ra Maria Teresa e Bepi per la loro donazione in memoria di Enrico Di Pede e

Il Ragionier Cecchini e Sig. Boldri per la loro donazione "un fiore per Paola".

Un doveroso Grazie anche al Condominio Piazza Virgilio, a Maurizio Baldacchino, Fabrizio Pierulivo e tutti gli altri Amici per la loro donazione in memoria del caro Nicola Plantamura.

Un Grazie col cuore lo facciamo a Lucia, Laura e Daniela per la loro donazione in memoria dell'amica Orietta.

Un grandissimo Grazie va all'Associazione Culturale Sugar Boys per il loro importante sostegno.

Infine ma non per ordine di importanza, Grazie infinite ad Air Bertolacini che ogni anno con l'acquisto dei nostri calendari, ci offre un grande e prezioso aiuto.

Grazie di cuore a tutti per il vostro importantissimo sostegno.

Ogni vostro gesto di generosità permette alla nostra Associazione di aiutare un paziente oncologico e, perchè no, ridargli il sorriso.

Grazie.

 

DED463E4-7A65-43EC-ADDB-C31E872373A4

Scacciamo la Paura

22448128_1951320538227973_3954947303738272638_nIl grande male che schiaccia l'umanità? LA PAURA!

Lei ti impedisce di essere felice.. La paura sconfigge l'amore, l'intelligenza, è muta disperazione e può arrivare ad espellere l'uomo dall'umanità stessa.

La paura non ti permette di vivere a pieno la vita, ti fa rinunciare ai sogni, a programmare il futuro… Questo è il pensiero che mi risuona sempre più forte in questi giorni, un po' per quello che vedo intorno a me, un po’ per quello che leggo sui social.

La dichiarazione fatta dalla "iena" Nadia Toffa ha messo in evidenza la mia percezione. Infatti i commenti che ho letto riguardo al suo coming out mi hanno fortemente colpita: la rabbia e la PAURA esternata da alcune persone per il fatto di aver detto a tutti la sua verità e soprattutto espresso la sua gioia di essere viva e di voler condividere con gli altri la sua speranza, ha avuto la meglio.

Questa società ci ha ridotto ad individui depressi ed insicuri, ci ha tolto la gioia della speranza e della felicità e noi stiamo facendo il loro gioco. Immagini o pensieri negativi hanno la meglio nei social e nei discorsi delle persone comuni e questo non può essere accettato.

20293156_1868892026470825_8034608416457691244_nVoglio anche io gridare la mia gioia di vivere, voglio dare speranza a chi come me combatte ogni giorno contro la malattia, anche se il grido viene da chi  potrebbe perdere la battaglia. Non permettiamo a nessuno di ucciderci prima di essere morti. Voglio riportarvi delle parole che ho letto tempo fa di Oshio: <<tutti dalla tua nascita creano paura intorno a te, nessun bambino è nato con la paura, ogni bambino nasce con dentro di sè la libertà, l’innocenza, la ribellione, l'amore.>>.

Cerchiamo di ritrovare quel bambino che ancora vive nascosto dentro di noi, possiamo farlo in tanti modi, con un abbraccio, un sorriso, una parola gentile verso chi conosce solo la rabbia come difesa. Possiamo farlo dedicando un po’ del nostro tempo per non far sentire solo chi sta peggio di noi o cercando di trovare il modo di alleviargli le sofferenze.

La nostra associazione Diversamente Sani ONLUS sta cercando di fare questo da circa un anno, a volte con incomprensioni e difficoltà, ma sempre con il sorriso sulla bocca e la speranza nel cuore.

Aiutateci a far diventare questo nostro pensiero un’epidemia positiva affinchè la parola  “felicità” possa fare ancora parte del nostro vocabolario.

 

Edy

DED463E4-7A65-43EC-ADDB-C31E872373A4

Carnevale Porto Azzurro 2018

Si è concluso il Carnevale di Porto Azzuro 2018!

I ricavati delle giornate serviranno per i nostri numerosi progetti che potete trovare consulando l'omonima sezione del sito.

Un doveroso grazie va ai nostri Amici dell'Avis di Porto Azzurro per le giornate trascorse insieme e dedicate alle famiglie in cui fare Solidarietà dolcemente ma anche al comune di Porto Azzurro.

Grazie anche a tutti coloro che hanno partecipato e contribuito.