Vi Aspettiamo al Mercato a Porto Azzurro!

Amico diversamente sani Domani sabato 27 febbraio 2021 saremo presenti al mercato di Porto Azzurro.

Se ancora non hai la tessera “Io sono Amico di Diversamente Sani”, non perdere tempo!

Al nostro banchetto troverai anche le Tessere Socio e i Tappetini Mouse di Diversamente Sani. 

Vi Aspettiamo dalle 9:30 alle 12:30.

Diventa Amico di Diversamente Sani e unisciti alla nostra lotta contro il cancro.

#INSIEMESIVINCE

Ciao Dolce Cristina

IMG-3968Ognuno di noi è immortale.

Per chi crede la nostra anima è eterna.

E' un'energia che si fonde con le altre energie

che si può definire in una unica parola, Amore. 

Abbiamo pensato a questo ricordando te Cristina

alla tua gioia di vivere

al tuo donarsi agli altri,

al tuo sorriso che riusciva ad illuminare anche le giornate più buie…

cos'è questo se non amore!

Insieme al tuo amato Vittorio e alla tua adorata Virginia sei riuscita a costruire un cerchio magico, il cerchio della vita, in cui ci hai accolto sostenendoci nella gioia e nel dolore

Cercheremo di far tesoro di tutto questo e nei momenti di sconforto muoveremo alcuni passi di danza… canticchiando la canzone che più amavi

"è una regola che vale in tutto l'universo, chi non lotta per qualcosa ha gia comunque perso"

Buon Viaggio Cristina.

I tuoi amici di Diversamente Sani

 

Forse è vero
Mi sono un po' addolcita
La vita mi ha smussato gli angoli
Mi ha tolto qualche asperità

Il tempo ha cucito qualche ferita
E forse tolto anche ai miei muscoli
Un po' di elasticità
Ma non sottovalutare la mia voglia di lottare
Perché è rimasta uguale
Non sottovalutare di me niente
Sono comunque sempre una combattente

È una regola che vale in tutto l'universo
Chi non lotta per qualcosa ha già comunque perso
E anche se la paura fa tremare
Non ho mai smesso di lottare

Per tutto quello che è giusto
Per ogni cosa che ho desiderato
Per chi mi ha chiesto aiuto
Per chi mi ha veramente amato
E anche se qualche volta ho sbagliato a qualcuno
Non mi ha ringraziato mai
So che in fondo
Ritorna tutto quel che dai

Perché è una regola che vale in tutto l'universo
Chi non lotta per qualcosa ha già comunque perso
E anche se il mondo può far male
Non ho mai smesso di lottare
È una regola che cambia tutto l'universo
Perché chi lotta per qualcosa non sarà mai perso
E in questa lacrima infinita
C'è tutto il senso della vita

È una regola che vale in tutto l'universo
Chi non lotta per qualcosa ha già comunque perso
E anche se il mondo può far male
Non ho mai smesso di lottare
È una regola che cambia tutto l'universo
Perché chi lotta per qualcosa non sarà mai perso
E in questa lacrima infinita
C'è tutto il senso della mia vita

 

… CIAO CRISTINA!!!

Consigli per la chemioterapia

Tra siti e blog che parlano di cancro, si possono trovare numerosi consigli dati da pazienti e personale sanitario. Noi abbiamo provato a stilare una lista, scriveteci ulteriori consigli emersi durante la vostra esperienza!

chemioterapia1. Seduta di agopuntura prima di ogni ciclo di chemioterapia.
Fare una seduta di agopuntura uno o due giorni prima può aiutare a ridurre le nausee causate dalla chemioterapia. L’agopuntura vi permette di prendervi cura di voi stessi, spesso agisce anche su altri sintomi legati al cancro e, nelle strutture ospedaliere in cui è presente come prestazione sanitaria, è coperta dalal'esenzione 048.

2. Indossate vestiti caldi e comodi
Indossate vestiti che si aprono davanti, ad esempio una camicia, per facilitare l’accesso al PORT. Portatevi un cuscino per mettervi comodi o una copertina se siete freddolosi!
Inoltre, se durante la vostra chemioterapia utilizzerete il casco refrigerante portatevi anche un paio di calzini caldi e un asciugamano da mettere intorno al collo.

3. Siate pazienti!
Aspettare è difficile, soprattutto quando si sta male e si attendono cure indispensabili, purtroppo però i tempi di attesa spesso servono al personale per preparare i prodotti da somministrare.
Per smorzare l’attesa potete prendere in prestito un libro dal nostro angolo della lettura, oppure portarvi delle riviste, o qualcosa per ascoltare musica.

Continue reading “Consigli per la chemioterapia”

Preparare la prima seduta di chemioterapia

chemioterapia-pazienteLa tua prima chemioterapia è prevista a breve e non sai come prepararti?

Ecco qualche consiglio che ti permetterà di vivere questa esperienza il più serenamente possibile.

Qualche ora prima dell’appuntamento, proteggi le tue unghie applicando uno smalto a base di cilicio. Questa routine è una buona pratica per tutti i trattamenti e nei mesi successivi.

Prediligi dei pasti leggeri prima della seduta e mantieniti idratata. L'alimentazione consigliata dagli oncologi esclude sopratutto le proteine animali e casearee oltre che gli zuccheri, nutrimento delle cellule tumorali, perciò è importante eliminare questi cibi durante tutto il periodo delle cure ma sopratutto non mangiarli il giorno prima della chemioterapia.

Per evitare le nausee, evita il profumo e indossa un bracciale agopressione antinausea. Puoi anche preparare un fazzoletto con qualche goccia di olio essenziale di limone da respirare in caso di nausea.

Porta con te dei tappi per le orecchie perchè potrebbero esserti utili durante la terapia qualora volessi fare meditazione o anche solo per dedicarti ad una lettura capace di farti evadere.

Ti consigliamo di indossare abiti caldi, comodi e abbastanza pratici per permettere l’accesso al catetere, sul quale potrai applicare un patch antidolorifico.

Infine metti in borsa il necessario per sentirti a tuo agio e rilassata. Un plaid per le freddolose, un cuscino, un libro, una rivista, musica o una serie.

 

Le ricette di Katia – Fagottini di pasta matta al curry

Ecco una nuova ricetta direttamente dalla cucina della nostra Katia. Aspettiamo le foto delle vostre versioni

Per la pasta matta:

•300 gr farina tipo 2 (io di grano Verna di Montefabbrello)

•7 gr sale fino •30 gr olio EVO

• 150 ml c.a.acqua fredda

Continue reading “Le ricette di Katia – Fagottini di pasta matta al curry”

Buon Anno

Non amo gli auguri, anzi devo dire che la pioggia di messaggi che precedono Natale e Capodanno mi crea sempre un certo fastidio perché sono tutti uguali e mi fanno sentire in un vortice che mi toglie ogni identità.

2021 buon annoLe feste poi sono sempre un po’ difficili, soprattutto il Capodanno che scandisce un altro anno che se ne va e ci fa sentire ancor di più la paura del futuro.

Questo anno però, con le sue impervie, e con il tatuaggio che ha lasciato sul tessuto sociale per non farci dimenticare che siamo solo foglie, mi ha restituito il senso di festeggiare. Così voglio regalarlo a voi…festeggiamo i successi delle piccole cose, di una giornata buona, senza dolori o senza nausea, di una giornata in cui le lacrime hanno lasciato spazio ad un sorriso, festeggiamo di aver vissuto un anno ancora, diverso, talvolta di rivincita nei confronti dei pronostici, festeggiamo di aver incontrato persone nuove e di avere ancora voglia di scrivere, leggere un buon libro o parlare con un amico.

Questo il mio augurio per il 2021 perché la salute, la gioia e il successo ve lo hanno già augurato centinaia di messaggi uguali per tutti, perciò io vi auguro solo di viverlo come volete e di ricordare ogni giorno che lo avete vissuto.

Buon Anno

Avis e i Regali Solidali

0d4b1428-3c0d-497f-a876-129eb830b737 La nostra Associzione ringrazia di cuore gli amici di Avis Porto Azzurro per aver scelto le nostre agende come regali solidali per questo Natale. 

Un gesto davvero importante che ci permetterà di proseguire nei nostri progetti con passione e dedizione per ogni paziente oncologico. 

Grazie di cuore a tutti