VolontariaMente

volontariato ElbaSiamo stati scelti tra le associazioni socio-sanitarie che parteciperanno ad un concorso ideato da Il Tirreno chiamato "VolontariaMente".

Usciranno una serie di interviste per raccontare le varie associazioni e cosa fanno sul proprio territorio. A fianco ci saranno dei tagliandini da conservare e su cui scrivere il nome dell’associazione.

Il primo premio sono 5000 euro, il secondo e il terzo 3000 euro e poi ci sono due premi da 500 euro.

È un'importante occasione perché potrebbe essere un contributo ai progetti che portiamo avanti quindi chiediamo a tutti di passare parola e di iniziare a votare!

I tagliandini vengono raccolti dall’Edicola del ponticello e dalla redazione del Tirreno.

Musicoterapia come medicina complementare

MusicoterapiaIl 4 Marzo ci sarà in oncologia alle 14:00 la presentazione del progetto pilota che si articolerà in quattro incontri condotti dal Prof. Suvini.

Come avviene in molti Centri Oncologici dei Paesi Europei e del nostro Paese viene attivata presso l'Ospedale di Portoferraio, nel Reparto di Oncologia inizierà un'attività di Musicoterapia intesa come medicina complementare.

L'attività è gestita da Ferdinando Suvini, Docente del Conservatorio di Ferrara, e da Stefania Donda, Tirocinante presso il Corso di Musicoterapia di Assisi. Gli incontri sono proposti con l’obiettivo di rielaborare, al fianco delle cure mediche, la sofferenza psichica dei pazienti che ricevono una diagnosi di tumore. Il lavoro viene proposto in piccolo gruppo, con un ciclo di quattro incontri allo scopo di rappresentare un percorso pilota.

Il progetto è stato finanziato da Diversamente Sani ONLUSFondazione Isola d'Elba ONLUS, che ringraziamo sentitamente per la sensibilità dimostrata nell'attenzione alle cure e al supporto del paziente oncologico.

Grazie a Il Trio…Donne Liricamente in Musica

Concerto di buon annoGrazie a "Il Trio…Donne Liricamente in Musica" per la serata del 4 gennaio in cui sono stati raccolti fondi per Diversamente Sani ONLUS.

Questi eventi sono molto importanti per noi perchè ci permettono di farci conoscere dalle persone e di trovare fondi per i nostri progetti a favore dei malati oncologici sul territorio elbano.

Grazie di cuore agli organizzatori e a tutti coloro che hanno partecipato e contribuito.

Una Joelette per Maurizio

una joelette per MaurizioOggi a San Felo con Alessio Gambini per contribuire alla raccolta fondi per la Joelette per Maurizio

Questa splendida gara di solidarietà regalerà al piccolo Maurizio la possibilità di fare esperienze all'aria aperta e Diversamente Sani ONLUS, insieme ad Avis Porto Azzurro, ha contribuito per realizzare questo piccolo grande sogno.

Vi invitiamo a prendere parte dando il vostro contributo, l'Iban è:

 IT45X0503470709000000000010

Comitato Festeggiamenti Il Calello e nella causale specificare: GLI AMICI DI MAURIZIO. 

Grazie a tutti!

Galà di Carnevale per Diversamente Sani

mascherando RotaryMartedì 25 febbraio al Ristorante La Caletta a Porto Azzurro ci sarà "Mascherando. Galà di carnevale" organizzato dal club Rotary Isola d'Elba e Soroptimist International Club Isola d'Elba.

Il ricavato della serata sarà devoluto all'associazione Diversamente Sani ONLUS che si occupa di malati oncologici sul territorio elbano.

Per prenotazioni chiamare 328 5970297,

Il nostro San Valentino

Buon San ValentinoTre anni fa, nel giorno di San Valentino, una cena tra persone comuni vedeva nascere qualcosa di straordinario…DIVERSAMENTE SANI ONLUS!

In tre anni ne abbiamo fatta di strada e non sono mancate le salite ma quello che resta, quando ci alziamo dopo aver sbattuto contro uno dei tanti muri che abbiamo incontrato, quando ripartiamo dopo aver raggiunto un traguardo, è l’Amore.

Questo amore intangibile, difficile da descrivere, che salta di volto in volto attraverso i nostri sorrisi, il nostro impegno e la gioia di chi nella sua lotta contro il cancro ha trovato noi a ricordargli che non è solo.

Perciò oggi ci fermiamo a contemplare quello che abbiamo costruito.

Buon San Valentino a Noi che ogni giorno, in modo comune, facciamo qualcosa di straordinario.

Ciao Arianna

Arianna CipollinaIn tutto questo c'è qualcosa di innaturale
genitori non dovrebbero veder dipartire i figli, i figli non dovrebbero rinunciare ai genitori così presto…
Voglio credere che in tutto questo ci sia un disegno molto grande che non possiamo comprendere ma in questo momento i sentimenti che provo sono rabbia paura…non vorrei più provarli ma so anche che questo si ripeterà perché in questo mondo nn c'è più niente di reale, se non la consapevolezza che dobbiamo lottare per Arianna e per tutti coloro che ci hanno lasciato: se lo meritano, dobbiamo rendere onore a loro!
Katia

Laboratorio di scrittura

laboratorio di scritturaVenerdì 7 febbraio il laboratorio di scrittura sarà alle 16:30.
Per chi lo desidera, dalle 16:00 in poi Paolo Calcara sarà presente nella stanza del quarto piano, pronto a registrare le impressioni sull'esperienza vissuta durante il laboratorio.

Lo scoop del laboratorio è utilizzare la scrittura come cura complementare ed ognuno è il benvenuto.

Vi aspettiamo 🗒🖊📝

Ciao Maria

Maria LiaCiao Maria…mi ricordo quando al principio mi fermasti al mercato per dirmi che anche te iniziavi il tuo presunto percorso.
Ricordo quando mi dicesti che la serenità e il sorriso è sapere che avevo due creature da crescere e non mi abbattevo e con tenacia mi facevo spazio nella malattia aiutò anche te a combattere. Ti ricorderò come una donna mite, apparentemente silenziosa, gentile nei modi e a tratti malinconica…ma donna combattente fino alla fine🌹…..con affetto a Maria da Cri🌹

Photo by @paoloclich