WhatsApp Image 2018-05-15 at 21.05.08

In Ricordo della Prof.ssa Luciana Buffetti Meo

corso_Scrittura" E' volata via… Parole semplici usate per spiegare ai piccoli che una persona non è più tra noi, ma la semplicità di linguaggio trova più difficoltà  a placare i cuori dei grandi che restano impotenti di fronte al dolore. Nel tuo volar via hai saputo insegnarci che lo si può fare con forza e coraggio affrontando tutto con dignità ed estrema eleganza… un vero esempio per tutti noi… insegnare era parte di te.

Ciao zia, grazie pper averci voluto bene ed aver lasciato  Amore nei nostri cuori.

Arrivederci…

Possa io un giorno rincontrarti.

Maria D'Ecclesiis e Fam, e Fam Fois."

 

La nostra Associazione si unisce al dolore e al bellissimo saluto dedicato dalla nipote alla Prof.ssa Buffetti Meo.

Grazie di cuore per tutto il sostegno che ci avete donato.

 

WhatsApp Image 2018-05-15 at 21.05.08

Saggio finale Vivir la Vida

WhatsApp Image 2018-05-15 at 21.05.08Domenica 27 maggio si terrà al circolo ricreativo di Carpani il saggio finale degli allievi della scuola Vivir la Vida.

Lo spettacolo inizierà alle 21:00 a ritmo di Salsa, Rueda e Kizomba per una serata di divertimento in cui verranno raccolte delle offerte libere per l'associazione Diversamente Sani ONLUS che si occupa dei malati di cancro sul territorio elbano.

Vi aspettiamo numerosi!

WhatsApp Image 2018-05-15 at 21.05.08

Avanti tutta!

WhatsApp Image 2018-05-03 at 21.31.43Oggi ho conosciuto Leonardo dell'associazione "Avanti tutta".

Il suo entusiasmo e la sua voglia di vivere mi hanno conquistata. Un comune amico lo ha definito una macchina da guerra… Definizione azzeccatissima per chi, nonostante un tumore primario al polmone poi evolutosi in metastatico, combatte da anni contro la malattia correndo.

Domenica parteciperà alla sua ennesima maratona che partirà da Marina di Campo per dimostrare che essere un malato oncologico non ti deve far rinunciare a nulla. Inoltre presenterà tra domani e sabato il suo libro "Vivi,ama,corri. Avanti tutta" in cui parla anche dell'Elba, l'isola che lui definisce a sua misura e che gli ha catturato il cuore dalla prima volta che l'ha vista e in cui spera di venire a vivere quando andrà in pensione.

Nella mezz'ora in cui ci siamo visti mi ha ipnotizzato con le sue parole e con il suo amore per la vita e per gli altri, dandomi anche qualche dritta su progetti futuri. Scambiare idee con chi lotta per gli stessi obiettivi dà la carica giusta per superare i pensieri e la stanchezza che ogni tanto, durante il percorso di rinascita, ti assalgono…

Ora siamo pronti per un nuovo sogno, un nuovo progetto e in autunno Leonardo sarà nostro ospite per coinvolgere anche voi in questo bellissimo turbinio che è la vita e per trasmettere speranza a chi passa un periodo buio perché, come sostiene, sognare e progettare sono la nostra salvezza.

WhatsApp Image 2018-05-15 at 21.05.08

Tip Tap One per Diversamente Sani

324c30d1-1918-4230-8412-83f9368e735bDomenica 8 Aprile 2018 dalle ore 15:00 presso il Circolino di Carpani avrà luogo il Quarto Trofeo Tip Tap One Isola d'Elba.

una gara dimostrativa di danza organizzata dai Maestri Franco Ascione e Antonella Colli e a cui è stata chiesta la partecipazione della nostra Associazione.

Siamo quindi lieti di invitarvi a questo pomeriggio di ballo in allegria per passare insieme delle piacevoli ore di festa.

Vi Aspettiamo numerosi!!!

 

 

 

WhatsApp Image 2018-05-15 at 21.05.08

Ho accettato!

laboratorio di scritturaHo accettato l’invito a partecipare al laboratorio di scrittura istintivamente, non sapendo che cosa avrei trovato. Non ho pensato a niente, mi sono messa il cappotto e la sciarpa e mi sono diretta all’ospedale.

Ho trovato una piccola oasi di libertà in cui l’empatia è l’elemento cardine che arricchisce e sostiene il forte legame tra le persone.

L’esperienza di questo pomeriggio diverso dalla monotonia ha stimolato alcune riflessioni, principalmente sul significato dell’aggregazione e della condivisione.

Nonostante non conoscessi quasi nessuno non c’è stato un momento di imbarazzo o di disagio nell’esposizione di ciò che avevo scritto svolgendo gli esercizi sotto la guida della soave voce di Maura.

Vorrei ringraziare tutti i partecipanti per il loro profondo senso di accoglienza.

Alice Cambi